Hotel Belgio

Cerca la tua destinazione in Belgio

Belgio - Guida alla scelta dell'hotel

Come trovare il miglior hotel in Belgio con Venere

Con un flusso di turisti che ogni anno sfiora quasi i 7 milioni, il Belgio è un Paese che ha molto da offrire sul piano sia delle bellezze naturalistiche, che del patrimonio storico, artistico e culturale. Il territorio comprende la regione delle Fiandre a settentrione, affacciata sul Mare del Nord, quella di Bruxelles-Capitale al centro e la Vallonia a sud: le destinazioni preferite sono la fascia costiera, caratterizzata da spiagge prevalentemente sabbiose, le alture delle Ardenne, ricoperte da fitte foreste, la città di Bruxelles e i centri fiamminghi di Anversa, Bruges e Gand. A questi si aggiungono tanti altri siti d'interesse turistico, capaci di attirare visitatori da tutto il mondo non solo grazie alla ricca varietà di musei, monumenti, parchi naturali, parchi divertimento e attrazioni di ogni genere, ma anche grazie all'alta qualità dei servizi, della rete di trasporto e delle strutture alberghiere. Qualunque località tu abbia intenzione di visitare, Venere.com saprà organizzare al meglio il tuo soggiorno: il nostro sito ti mette a disposizione una vasta scelta di hotel in Belgio, tutti garantiti, di cui potrai confrontare in tempo reale prezzi e disponibilità. Potrai quindi selezionare l'albergo in Belgio più adatto alle tue esigenze grazie a un comodo sistema di prenotazione online.

Il meglio del Belgio

Per chi è interessato al turismo di città merita sicuramente una visita l'elegante capitale Bruxelles, dove si rimane stupefatti alla vista della Grand Place, del Palazzo Reale e di edifici religiosi come la cattedrale e la chiesa di Notre-Dame du Sablon. La Grand Place è considerata una delle più belle piazze al mondo, dominata dall'imponenza della Maison du Roi e dell'Hôtel de Ville. Altrettanto affascinanti sono le città di Gand, Liegi, Lovanio e, in particolare, Anversa e Bruges, la prima con la sua maestosa Cattedrale, la Rocca Het Steen e la Casa del pittore fiammingo Rubens, la seconda con il suo centro storico medievale, caratterizzato da importanti monumenti come il Belfort (torre civica con ben 47 campane) e circondato da canali che rendono Bruges la Venezia del Nord . Nella Vallonia sono di sicuro interesse la località di Val Saint-Lambert, famosa per la lavorazione di vetri e cristalli, e la grotta dell'Uomo di Spy, sito paleolitico fra i più suggestivi in Europa. Per gli amanti della natura, inoltre, soggiornare in un hotel in Belgio dà modo di organizzare escursioni tra i boschi delle Ardenne o in aree protette come il Parco nazionale delle Hautes Fagnes-Eifel, in provincia di Liegi.

Consigli per un'indimenticabile vacanza in Belgio

Se l'inverno è la stagione in cui godere della piacevole atmosfera natalizia che si respira nelle diverse città, un periodo altrettanto ideale per prenotare un hotel in Belgio è quello primaverile-estivo, caratterizzato da temperature che rendono gradevoli sia le passeggiate per le strade cittadine, sia le gite alla scoperta delle principali bellezze naturalistiche e dei tanti parchi di divertimento, tematici e acquatici presenti sul territorio. I parchi più frequentati sono il Walibi Belgium di Wavre, il Bruparck, situato a Bruxelles ai piedi del celebre edificio Atomium e, a pochi passi, il Parco acquatico Océade; in tema di escursioni, invece, si consigliano quelle attraverso i verdi paesaggi delle Ardenne per la loro splendida varietà di flora e fauna, suggestive quanto gli scenari offerti dal Mare del Nord e quanto i caratteristici giri in battello lungo canali e fiumi come la Schelda o la Mosa. Tra i souvenir da acquistare rientrano i pizzi e merletti di cui le Fiandre vantano una tradizione ormai secolare, ancora oggi intessuti a mano in numerose botteghe, e tra le specialità da gustare le gaufres, il waterzooi, le praline al cioccolato e, soprattutto, le patatine fritte (che pare siano state inventate proprio in Belgio!).