Hotel a Cracovia

Cerca hotel a Cracovia

I Migliori Hotel a Cracovia

Come trovare il miglior hotel a Cracovia con Venere

Inutile dire che di tutta la Polonia, Cracovia rappresenta il miglior concentrato di arte, cultura e storia. Facilmente raggiungibile da Varsavia, merita una visita accurata e prolungata anche per la possibilità di effettuare gite nelle zone circostanti. La città vecchia, o Stare Miasto, salvata da una completa distruzione durante la seconda guerra mondiale, è circondata da un grande parco e oggi rappresenta un importante centro turistico. Un accurato itinerario non può che iniziare dalla piazza medievale Rynek Glowny, una delle più grandi d'Europa, in cui spicca la Torre del Municipio e dove si affacciano tutti intorno palazzi storici. Hotel, caffè, ristoranti, negozi tipici sono tutti concentrati in questo dedalo di vie e la nostra esperienza nel settore ci consente di indirizzarti nella scelta più opportuna. Poco oltre il centro, seguendo Ulica Kanonicza si arriva ad un'altra meta di particolare rilevanza, la cattedrale di Wawel situata sull'omonima collina, da cui scorgere il panorama e ammirare l'imponente struttura. Cracovia si presta molto ad essere visitata in un weekend, ad essere vissuta in una breve fuga romantica, con le sue atmosfere intime dettate da un'insieme di stili architettonici suggestivi, ricchi e imponenti come solo il gotico, il barocco e il rinascimentale sanno essere. Prenota subito il tuo hotel a Cracovia con Venere e parti alla scoperta di questa meravigliosa città. Con Venere puoi confrontare gli alloggi a Cracovia e scegliere quello più adatto a te.

Il meglio di Cracovia

Lascia i bagagli nel tuo hotel a Cracovia e inizia la tua avventura. Ciò che assolutamente non può mancare nella visita di Cracovia è una passeggiata tra i quartieri storici, iniziando da Stare Miasto, centro storico ricco di monumenti e chiese che meritano almeno di essere ammirati dall'esterno per la molteplicità di stili architettonici che si susseguono e si amalgamano in questo scenario nordeuropeo come la Torre del Municipio, il mercato dei Tessuti e la chiesa di Santa Maria. Ciò che rimane dell'antica cinta muraria è la porta di San Floriano e il Barbacane, che meritano una visita. Poco oltre c'è l'imponente castello di Wawel dal quale ammirare la città e lasciarsi ammaliare. Non bisogna dimenticare una passeggiata nella zona ebraica Kazimierz, tra le sinagoghe e i parchi. Infine, per i più interessati alle costruzioni di epoca comunista, c'è il quartiere di Nowa Huta, esempio di città ideale, raggiungibile in tram. I musei da non lasciarsi scappare sono il Museo Nazionale della Polonia e il Museo Czartoryski in cui è custodito il celebre lavoro di Leonardo Da Vinci, La dama con l'ermellino. A Cracovia puoi anche visitare i campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau per approfondire la conoscenza della vicina storia.

Consigli per un'indimenticabile vacanza a Cracovia

Per un'indimenticabile vacanza, comincia scegliendo l'hotel a Cracovia più adatto a te. Puoi scegliere la tua sistemazione in centro o in periferia, e optare per un albergo di lusso o per una sistemazione economica ma comunque dotata di tutti i comfort. Legata alla sua storia, la città offre una ricca panoramica di festività, dalle più pittoresche alle più tradizionali, che anche in questo la rendono unica: come lo Wianki, notte di San Giovanni, durante il solstizio d'estate in cui delle ghirlande vengono lanciate nel fiume Vistola, con spettacoli pirotecnici e degustazioni di piatti tipici e come lo Juwenalia, sorta di carnevale che a Cracovia raggiunge grandi dimensioni e si svolge per più giorni a maggio, con concerti, giochi, gare sportive e attività all'aperto. Inoltre, ciò che la caratterizza non è solo l'aspetto culturale, artistico e umanistico, ma anche quello religioso: tra giugno e luglio c'è il Festival della cultura ebraica, con concerti, balli e cucina caratteristica; durante la settimana santa c'è un importante festival europeo di musica antica, Misteria Paschalia, ma è da ricordare anche l'altro inerente, Opera Rara. E per finire, la grande galleria d'arte all'aperto a giugno, durante il Grolsch Artboom Festival. Se poi ami l'atmosfera natalizia, la vacanza va organizzata a dicembre, durante i meravigliosi mercati che riempiono le piazze.