Hotel a Firenze

Cerca hotel a Firenze

I Migliori Hotel a Firenze

Come trovare il miglior hotel a Firenze con Venere

Capoluogo della Toscana, un tempo capitale d’Italia, Firenze è una delle mete turistiche più rinomate e conosciute in tutto il mondo, destinazione imperdibile per tutti gli amanti della cultura, della storia, dell’arte, dell’architettura e perfino della cucina. Bagnata dalle acque dell’Arno e circondata da verdi colline, Firenze ha rivestito un ruolo talmente cruciale nello sviluppo della civiltà occidentale da essere universalmente riconosciuta come la “culla del Rinascimento”. Qui vissero e si espressero ai massimi livelli, infatti, personaggi del calibro di Giotto, Leonardo, Michelangelo, Donatello, Brunelleschi e molti altri. Per riportarli tutti servirebbe un papiro, così come per ammirare tutte le attrazioni turistiche di Firenze occorrerebbe concedersi un lungo soggiorno in città. Anche pochi giorni, in ogni caso, basteranno per respirare l’atmosfera magica che emana il capoluogo toscano e ripartire con la sensazione di aver visto qualcosa di unico. Affidati a Venere.com per scoprire tutte le sistemazioni alberghiere presenti a Firenze e individuare quella che meglio risponde alle tue esigenze. La completezza delle descrizioni, le ricche gallerie fotografiche e le dettagliate recensioni dei clienti che vi hanno già soggiornato rappresenteranno degli strumenti preziosissimo per scegliere il tuo hotel a Firenze e iniziare col piede giusto la tua vacanza nel cuore della Toscana.

Il meglio di Firenze

Dopo aver lasciato le valigie nel tuo hotel a Firenze, comincia la tua visita da piazza del Duomo. Qui potrai ammirare due gioielli artistici e architettonici: il campanile di Giotto e la cupola del Brunelleschi, fiori all’occhiello della cattedrale dedicata a Santa Maria del Fiore, abitualmente chiamata Duomo. Non meno straordinario, per gli affreschi che lo ornano, è il Battistero all’interno della chiesa. Oltre a quella del Duomo c’è una seconda piazza che domina il centro storico: la piazza della Signoria, sulla quale si affaccia lo splendido Palazzo Vecchio. L’edificio svetta nel cielo di Firenze per oltre 90 metri di altezza grazie alla Torre di Arnolfo, mentre alla base del palazzo è situata una copia del celebre David di Michelangelo. L’originale è custodito nella Galleria dell’Accademia, che merita dunque una visita. Ma il luogo più adatto per ammirare i capolavori artistici della città è sicuramente il museo degli Uffizi, che custodisce una galleria di opere di fama mondiale. Se vuoi visitarla armati di pazienza: la coda per accedervi, soprattutto nei periodi di maggiore afflusso turistico, raggiunge in alcuni casi qualche centinaio di metri. Meritano una visita anche la basilica di Santa Croce, la chiesa di Santa Maria Novella e la cappella Brancacci all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Firenze

Apprezzata ed esportata in tutto il mondo, la cucina toscana e quella fiorentina in particolare è un piacere a cui non potrai rinunciare. L’elenco delle specialità offre spunto interessanti fin dall’antipasto: i crostini con fegato di coniglio e la cosiddetta “fettunta”, un semplice ma gustosa bruschetta con olio e sale, sono un must. Passando ai primi piatti, la specialità del posto è sicuramente la “ribollita”, una zuppa di verdure adagiata su un tozzo di pane raffermo. In quanto ai secondi, vai a colpo sicuro: la bistecca fiorentina è un classico della cucina italiana, da gustare preferibilmente al sangue. Celebre, a Firenze, è anche la trippa: provala nella versione street food chiamata “lampredotto”. Per accompagnare il pasto avrai l’imbarazzo della scelta: la Toscana è infatti una delle regioni più famose al mondo per la produzione di vini di qualità. Una buona bottiglia di Chianti o di Modellino di Scansano è l’ideale per ogni cena che si rispetti, mentre per le grandi occasioni concediti un Brunello di Montalcino. Assaggia le prelibatezze nei tanti ristoranti della città o nel tuo hotel a Firenze. Per respirare l’atmosfera tipica di Firenze, invece, puoi passeggiare fino al Ponte Vecchio: questa costruzione, simbolo della città, regala una vista privilegiata sul fiume Arno ma offre anche la possibilità di curiosare tra le antiche botteghe costruite proprio sull’arcata del ponte.

Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità