Hotel a Amboise

Cerca hotel a Amboise

I Migliori Hotel a Amboise

Come trovare il miglior hotel ad Amboise con Venere

Amboise è la città “tra due acque”, come recita il suo toponimo latino “Ambacia”. Le acque sono quelle delle valli della Loira e dell’Amasse, ai piedi dell’altopiano Châtelliers, nella regione dell’Indre-et-Loire. Amboise è universalmente nota per il suo Castello reale che ogni anno attira migliaia di turisti da tutto il mondo. Ciò fa sì che la città sia il punto di partenza (o comunque una tappa obbligata) degli itinerari attraverso i castelli della Loira. Scegli, dunque, il taglio che vuoi dare al viaggio prima di prenotare il tuo hotel ad Amboise con Venere.com, sito leader nel booking on line scelto ogni giorno da migliaia di utenti per la vastità e la convenienza delle offerte. La città e i suoi dintorni soddisfano pressoché ogni genere di viaggiatore, dagli amanti della storia dell’arte ai cultori della natura, senza dimenticare gli appassionati del vino che qui troveranno ottimi vitigni doc. Non bisogna poi dimenticare che Amboise è attraversata dalla Euro Velo 6, la più celebre ciclabile d’Europa che collega l’Atlantico al Mar Nero.

Il meglio di Amboise

Dal tuo hotel ad Amboise raggiungerai in breve tempo tutti i principali edifici e monumenti storici, primo fra tutti il Castello reale con i suoi giardini. Emblema assoluto della città, questo monumento del Rinascimento francese è appartenuto per più di quattro secoli alla famiglia degli Amboise per divenire successivamente residenza di vari re francesi. Se ami i castelli, non puoi assolutamente perdere il Clos Lucé, un altro splendido maniero immerso in un parco romantico; l’edificio conserva disegni e modelli delle macchine progettate da Leonardo da Vinci, che vi ha soggiornato. E poi da non perdere la Torre dell’orologio o Beffroi, anticamente la porta principale della città sulla sponda dell’Amasse. Vale la pena visitare il Musée de l’Hotel de Ville all’interno di un palazzo che, architettonicamente, coniuga la tradizione gotica francese e il rinascimento italiano. La Chapelle Saint-Jean, piccola chiesa medievale un po’ appartata, è invece un esempio di Plantageneto, uno stile di transizione tra il romanico e il gotico. Per chi vuole esplorare i dintorni della città non può mancare una visita alla Pagode de Chanteloup, una cineseria in puro stile Luigi XVI, da cui si gode una vista spettacolare sulla Valle della Loira e sulla Foresta di Amboise.

Consigli per un'indimenticabile vacanza ad Amboise

Amboise è una città decisamente animata d’estate e placida d’inverno. E come in ogni città d’arte francese che si rispetti, non mancano eventi culturali e artistici durante tutto l’anno: mostre, concerti e degustazioni di vini sono all'ordine del giorno. Gli amboisiens o ambaciens, per dirla alla francese, sono generalmente persone dinamiche che, nel contempo, sanno godersi la vita. L’abitudine ai turisti li ha resi ospitali e socievoli. Qualunque sia la tua sistemazione ad Amboise, apprezzerai il clima socievole e allegro dei ristoranti e delle brasserie che richiamano persone di tutte le età. Il momento migliore per socializzare è senz’altro la sera d’estate, quando la città si anima di voci e iniziative di ogni genere. E oltre a rivolgerti all'ufficio del turismo, scambia due chiacchiere anche con il personale del tuo hotel di Amboise: riceverai qualche buon consiglio per avere un assaggio della socialità 'amboisina'.