Hotel a Leon

Cerca hotel a Leon

I Migliori Hotel a Leon

Come trovare il miglior hotel a León con Venere

Fondamentale tappa lungo il Cammino di Santiago, León è lo splendido e vivace capoluogo dell'omonima provincia, con monumenti di grande interesse, su cui spiccano la cattedrale (la "pulchra leonina" ammirata per la purezza del suo stile) e la Basilica di Sant'Isidoro. Inoltre León ha molto da offrire a chi è disposto a scoprirla: qui si trova San Martín, "El Húmedo", quartiere caratteristico dove la vita culturale è intensa e stimolante, rinomato anche per la sua varietà di ristoranti e locali in cui apprezzare la cucina della regione. Che tu sia pellegrino e viaggiatore lungo uno dei più antichi percorsi di fede d'Europa oppure turista a caccia di suggestive architetture tra gotico, romanico e rinascimentale, Venere è il posto giusto per trovare l'hotel a León più adatto alle tue esigenze. La vasta scelta di sistemazioni a prezzi imbattibili nei quartieri più belli della città o nei riposanti dintorni castigliani sarà la chiave per un soggiorno indimenticabile.

Il meglio di León

Il patrimonio monumentale e architettonico di León e la sua posizione strategica sull'itinerario che conduce a Santiago de Compostela la rendono ogni anno meta di milioni di turisti. La cattedrale è forse il più bell'esempio di gotico maturo in Spagna: un gioiello tutto da ammirare, a partire dalla facciata e dai tre portali fino al gioco di contrafforti e archi del lato destro, per terminare con i 1.800 metri quadrati di vetrate e l'abside in stile plateresco. Di notevole bellezza è anche la Real Basílica di San Isidoro de León, che custodisce non solo le spoglie del grande erudito medievale, ma anche il Pantheon dei Re, eccezionalmente conservato e con scene affrescate dell'Antico e del Nuovo Testamento. L'architettura modernista di Gaudì trova qui una delle sue prove più convincenti fuori da Barcellona: la Casa dei Botines. Se hai scelto di alloggiare in un hotel a León, ti consigliamo di perlustrare le vicinanze della città per scoprire il bellissimo centro di Astorga, immergerti nelle suggestioni spirituali di Peñalba de Santiago (nel cuore della Valle del Silenzio) e, infine, tuffarti nel verde del Parco Nazionale dei Picos de Europa.

Consigli per un'indimenticabile vacanza a Leon

A León non ci si annoia mai grazie alla ricchezza della sua vita culturale, alla presenza di vivaci locali e all'incessante viavai di turisti che arrivano da tutto il mondo per seguire il Cammino di Santiago. Le vie di El Húmedo, "La lingua", brulicano di ristoranti, club, tapas bar (più di 100) e alcuni dei più popolari hotel a León si trovano proprio qui, dove è possibile gustare il meglio della gastronomia castigliana. Una passeggiata fra le vie che circondano Plaza de San Martín – o come dicono gli abitanti del posto, ir de tapas – è il modo classico per sperimentare questo carosello di colori e di sapori: molti locali sono specializzati in un piatto tipico (ad esempio il sanguinaccio) che viene spesso offerto gratuitamente, come accompagnamento alla bevanda ordinata. Tra le feste religiose più sentite ci sono quelle legate ai giorni della settimana santa, ma in fatto di celebrazioni popolari sono imperdibili Las Cantaderas, che rievocano la vittoria cristiana della Battaglia di Clavijo e la fine del tributo delle "cento donzelle" ai califfi.