Hotel a Cahors

Cerca hotel a Cahors

I Migliori Hotel a Cahors

Come trovare il miglior hotel a Cahors con Venere

Adagiata sulle rive del fiume Lot, nella regione del Midi-Pirenei, Cahors è una graziosa città d’arte e di storia del Sud della Francia. L’antico centro medievale racchiude stradine pittoresche, costruzioni in stile gotico e negozi tipici che proiettano i turisti in un’atmosfera elegante e fuori dal tempo. Gli intenditori enogastronomici la amano per il suo celebre vino e per i piaceri gourmet offerti dai suoi ristoranti alla moda. La buona cucina, l’ambiente raffinato e tranquillo, la natura lussureggiante e il suggestivo lungofiume la rendono il posto ideale per un fine settimana di totale relax o per un soggiorno romantico. Su Venere.com trovi un’accurata selezione di hotel a Cahors, dalle sistemazioni di lusso a quelle più informali. Puoi sfogliare le foto delle strutture, controllarne la posizione, leggere i commenti di chi ci è già stato e consultare in tempo reale prezzi e disponibilità delle camere. Per prenotare un albergo a Cahors bastano pochi click.

Il meglio di Cahors

Riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco, il ponte Valentré, con le sue tre torri fortificate, gli archi ogivali e le balaustre merlate, è considerato il simbolo della città. L’imponente costruzione trecentesca – su cui aleggia una leggenda legata alla scultura di un diavolo che si aggrappa alla torre centrale – conduce al centro storico, racchiuso in un’ansa del fiume Lot. Nella città vecchia potrai ammirare antiche abitazioni con le tipiche facciate a graticcio e passeggiare sotto i portici che un tempo accoglievano le botteghe dei commercianti. L’edificio di maggior interesse artistico è la cattedrale di Saint-Étienne con la cappella di Saint Gausbert: è famosa per le sue due grandi cupole e il portale romanico con il timpano scolpito. È collegata alla cappella da un chiostro rinascimentale. Tra gli antichi edifici religiosi ti segnaliamo anche la chiesa di Saint-Barthélémy e Saint-Urcisse. Nel quartiere della Daurade potrai ammirare tre dimore medievali: le maison Hérétié, Dolive e du Bourreau. Nel tuo percorso di esplorazione dalla base del tuo hotel a Cahors avrai modo anche di ammirare il barbacane, un’antica fortificazione, la Torre di Papa Giovanni XXII e la Casa di Roaldès, appartenuta a una facoltosa famiglia della provincia del Quercy.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Cahors

Potrai scoprire le bellezze di Cahors non soltanto a passeggio, ma anche percorrendo le vie del centro in calesse oppure solcando il Lot in battello. Le banchine lungo il fiume sono ideali per una passeggiata: i residenti le sfruttano anche per andare in bicicletta, fare jogging o pattinare. Agli appassionati di shopping consigliamo, invece, boulevard Gambetta, il lungo viale alberato che divide la città vecchia dalla zona nuova, su cui si affacciano locali e negozi. Per conoscere i sapori “cadurciens” ti suggeriamo di degustare il vin noir di Cahors abbinato con i prodotti tipici del territorio: tartufi e agnello del Quercy, Rocamadour (un formaggio capra a pasta molle) e foie gras. Sulle bancarelle dei mercati troverai anche le noci del Quercy e il “croustilot”, un pane impastato e cotto alla maniera tradizionale. Nei ristoranti e negli hotel di Cahors potrai provare altre specialità come il “pastis”, una torta tradizionale di pasta fine alle mele, la “mique” (un impasto di farina, latte, uova e burro cotto nel brodo) con carne e verdura e piatti arricchiti da zafferano o melone.