Hotel in zona Castello del Wawel, Cracovia

Cerca hotel in zona Castello del Wawel

Come scegliere un hotel in zona Castello del Wawel a Cracovia, Polonia

Situati a sud della piazza più famosa di Cracovia, gli hotel del Wawel sono inseriti in uno splendido paesaggio da cartolina. Wawel è il nome dell'antico complesso, posto sul terreno calcareo prospiciente il fiume Vistola. Si può dire che sia quasi una città nella città, in cui si possono ammirare diversi tipi di architettura che spaziano attraverso quasi mille anni di storia. Non è proprio possibile trascorrere una vacanza a Cracovia senza visitare questi monumenti e cercare di scoprire i segreti che racchiudono!

Le migliori attrazioni del Wawel
Gli hotel del Wawel di Cracovia si trovano letteralmente all'ombra della cattedrale omonima. La struttura originale fu edificata circa 1000 anni fa e qui sono stati incoronati numerosi sovrani polacchi. In questa cattedrale è stato ordinato anche Papa Giovanni Paolo II. E' una meta turistica imprescindibile, così come il Palazzo Reale del Wawel, con i suoi lussuosi saloni da cerimonia ed il magnifico Tesoro della Corona.

Come raggiungere il Wawel
Il Wawel è un complesso autonomo che è possibile scoprire passeggiando a piacimento. E' situato in prossimità del Centro Storico di Cracovia ed in brevissimo tempo si possono raggiungere i monumenti storici più famosi, come il Mercato dei Tessuti o la Basilica di Santa Maria. Per potere raggiungere il resto della città dagli hotel di Cracovia situati in questo quartiere così speciale, basta solamente servirsi di uno dei numerosi tram o autobus. E buon divertimento!

Suggerimenti per chi visita il Wawel
Non vi è alcun limite allo splendore ed alla ricchezza storica degli hotel del Wawel. Se si ha un po' di tempo a disposizione, consigliamo senz'altro di visitare il Museo della Cattedrale dedicato al Papa Giovanni Paolo II. Questo Museo è stato aperto nel 1975 dal Cardinale di Cracovia Karol Wojtyla, che sarebbe diventato in seguito Papa Giovanni Paolo II, e contiene numerosi tesori e reliquie, come la lancia di San Maurizio e la spada di re Augusto III, che fu usata durante la cerimonia di incoronazione. Tesori ed emozioni davvero uniche ed imperdibili!