Hotel in zona Monteverde, Roma

Cerca hotel in zona Monteverde

Come scegliere un hotel in zona Monteverde a Roma, Italia

Monteverde è una zona residenziale tra le più discrete ed eleganti della città. La sua posizione, su un colle ventilato, a ridosso delle mura gianicolensi, è abbastanza isolata, rendendo il quartiere poco frequentato dai turisti. La parte più antica, Monteverde vecchio, è impreziosita da ville signorili, palazzi eleganti e lussureggianti giardini. La vita in questo quartiere è particolarmente gradevole per i suoi abitanti, che godono anche di ottimi ristoranti e negozi belli ma senza ostentazione.

I luoghi storici del quartiere Monteverde

A nord del quartiere si trova Villa Sciarra, ottocentesca residenza dal piccolo parco, meta delle passeggiate dei residenti. Il luogo storico più importante è la maestosa Villa Doria Pamphilj, il parco pubblico più grande della città, una volta residenza della omonima casata di Papi e cardinali. All'interno del parco, notevole per lo stile architettonico, è il Casino del Respiro, a cui fanno da corona un agrumeto e curatissimi giardini all?italiana. Da vedere anche il laghetto e le rarità arboree. Da visitare, quindi, le Mura gianicolensi, presso Porta S. Pancrazio, testimoni della difesa della Repubblica Romana contro l'esercito francese nel 1849.

Ospitalità e trasporti di Monteverde

Dotato di alcuni eleganti alberghi, il quartiere si distingue però per la micro-ospitalità. Numerosi sono, difatti, i Bed & Breakfast nei villini d'epoca circondati dal verde. I trasporti, basati soprattutto sugli autobus, rispecchiano lo spirito del quartiere, in quanto, pur garantendo ai cittadini la necessaria comunicazione con il resto della città, non hanno frequenza tale da attirare i turisti o rendere caotico il traffico locale.

Consigli per la visita del quartiere

Chi va a Monteverde non può assolutamente mancare di visitare il parco di Villa Doria Pamphilj con le sue meraviglie. Per gli appassionati di storia meritano un passaggio le Mura gianicolensi e la vicina Porta S. Pancrazio. Sicuramente la maniera di apprezzare di più il quartiere è passeggiare all'imbrunire nelle stradette odorose dei fiori che arricchiscono i tanti giardini, godendo la fresca brezza romana, per terminare la serata in un delizioso e discreto ristorantino.

Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità