Hotel a Fortuna

Cerca hotel a Fortuna

I Migliori Hotel a Fortuna

Come trovare il miglior hotel a Fortuna con Venere

Fortuna è il nome della cittadina spagnola situata nella Comarca orientale, all’interno della regione della Murcia, conosciuta e apprezzata non solo per la presenza della stazione termale di Fortuna-Leana, ma anche per il grande patrimonio archeologico e per la Festa del Sodalizio Ibero-Romano (importante celebrazione a carattere storico), che si svolge ogni estate. Insieme ai paesi vicini ospita nel suo territorio due aree protette, il Parco Regionale della “Sierra de la Pila” e l’“Humedal del Ajauque y Rambla Salada”, che la rendono la destinazione perfetta per gli appassionati dei percorsi naturalistici. Se, dunque, stai pensando ad una vacanza per ritemprare il corpo e la mente, fra cure termali e attività all’aria aperta, in una terra ricca di storia e tradizioni, Venere.com può aiutarti a trovare un hotel a Fortuna accogliente e confortevole. Sul sito potrai confrontare le strutture alberghiere presenti nella zona e i loro prezzi: una volta individuata quella più adatta alle tue esigenze, potrai prenotarla online in maniera facile e sicura. Cogli al volo le nostre offerte esclusive: il tuo albergo a Fortuna è a portata di mouse!

Il meglio di Fortuna

La storia millenaria di Fortuna è testimoniata dalla presenza nel territorio di pregevoli vestigia di epoca romana: gli antichi erano già a conoscenza delle acque termali della Sierra del Baño e ne sfruttavano le incredibili proprietà benefiche rilassandosi all’interno di un “Balneario”, visibile ancora oggi. I resti di questa stazione termale, presso cui oggi si trovano alcuni degli hotel di Fortuna più frequentati, rappresentano una delle principali attrattive turistiche locali insieme alle rovine di un secondo sito termale poco distante da qui, la Cueva Negra, considerate anch’esse reperti archeologici di inestimabile valore. Una volta che avrai varcato le porte dell’area urbana, il tuo viaggio nella storia proseguirà fino al XVIII secolo, quando, nell’attuale Piazza dedicata a Giovanni XXIII, fu costruita la chiesa parrocchiale della Purissima Concezione. A quest’edificio, che costituisce un classico esempio di barocco murciano, si aggiungono altri due importanti monumenti religiosi che vale la pena visitare: il seicentesco Eremo di San Rocco, dedicato al patrono di Fortuna, e l’Eremo di Sant’Antonio, luogo di culto carico di un'intensa spiritualità, in particolare nel periodo pasquale, quando accoglie le processioni della Settimana Santa.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Fortuna

Tappa imprescindibile della tua vacanza a Fortuna sarà, ovviamente, la stazione termale nota come “Balneario di Leana”, considerata una delle più antiche dell'intera Spagna e, soprattutto, una delle più rinomate grazie all’alta qualità terapeutica delle sue acque. Una prima realizzazione, ad opera dei romani, risale addirittura al I secolo d.C.; successivamente al centro termale romano se ne sostituì dapprima uno arabo e poi, nel XIX secolo, quello frequentato ancora oggi. Se avrai modo di soggiornare in un hotel a Fortuna nel periodo estivo, inoltre, sarai catturato dal fascino della spettacolare Festa del Sodalizio Ibero-Romano, che celebra l’arrivo dei romani in questa zona con rappresentazioni in costume all’interno dello splendido sito della Cueva Negra. Altre occasioni per entrare nel vivo delle tradizioni popolari, infine, sono la Festa dedicata a San Rocco, patrono della città, le processioni della Settimana Santa antecedenti la Domenica di Pasqua (alla cui organizzazione partecipano ben otto confraternite) e la Festa di Sant’Isidoro, che offre l’opportunità di degustare i piatti tipici della Murcia, preparati con i migliori ingredienti della tradizione mediterranea.