Hotel a Hyères

Cerca hotel a Hyères

I Migliori Hotel a Hyères

Come trovare il miglior hotel a Hyères con Venere

“Olbia” (“la felice”), l’antico toponimo greco della città, descrive eloquentemente la favorevole posizione geografica di Hyères. Questa città nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra, nota anche come Hyère-les-Palmiers, si affaccia sul Mediterraneo in una cornice di boschi, palme, spiagge, cale e isole. Sin dal XIX secolo Hyères è una celebre meta di villeggiatura, frequentata anche d’inverno per via del suo clima gradevole. Oggi la città è ottimamente collegata al resto della Francia e all’Italia grazie al suo aeroporto e all'efficiente rete autostradale. Venere ti guida nella scelta dell’hotel a Hyères più adatto alle tue esigenze proponendoti una rosa di soluzioni ad hoc. La città attrae visitatori di tutto il mondo e di tutte le età per le sue vaste spiagge, il parco naturale di Port Cros e le escursioni nell’arcipelago delle Isole d’Oro, offrendo un ampio ventaglio di attività nautiche e sportive. E chi ama l’arte non potrà fare a meno di apprezzare la vecchia città medievale, posta sulla sommità di una collina che svetta sul mare. Hyères è anche una tappa importante per scoprire la gastronomia provenzale, arricchita dai profumi e dai frutti della costa mediterranea.

Il meglio di Hyères

Prima di concederti un bagno al mare, concediti un tour alla scoperta del centro storico di Hyères, in cui si rispecchiano le varie fasi evolutive della storia ultramillenaria della città. Una passeggiata fino alla Montée de Noailles ti permette di apprezzare le vestigia del castello medievale, situato su uno sperone roccioso, eccellente punto di osservazione panoramica. Poi fai una sosta nel Parco di San Bernardo, giardino terrazzato da cui si ammira il paesaggio delle Isole d’Oro. La luminosa Villa di Noailles è un esempio di architettura modernista armoniosamente inserita nel centro storico. In Place de la République si staglia la Chiesa di Saint-Louis, esempio spartano e asciutto di architettura romanica con elementi di gotico primitivo. Dal tuo hotel a Hyères puoi raggiungere, poi, il quartiere dell’Almanarre e visitare il sito archeologico di Olbia, primo nucleo della città di fondazione greca. Un’escursione nell’isola di Porquerolles è l’occasione per visitare il Fort de la Repentance, edificio militare interrato, il Forte Sant’Agata, antica torre a cannone, e il Moulin du Bonheur, tipico esempio di massiccio mulino provenzale. E poi le spiagge: Almanarre, Madrague, La Bergerie. Ce n’è per tutti i gusti, sia che tu preferisca dedicarti alla tintarella o immergerti in acque profonde.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Hyères

Trovare una sistemazione a Hyères significa abbinare mare e turismo culturale in un ambiente particolarmente effervescente. La città ospita periodicamente le esibizioni di diversi artisti che arricchiscono il suo ampio ventaglio di spettacoli e mostre. Come gli abitanti di Hyères, fai una pausa in un bar per sorseggiare un pastis, un’istituzione di tutto il Mediterraneo francese. I bistrot e i ristoranti della città sono un invito costante ad assaggiare le specialità della cucina provenzale, come la Bouillabaisse o l’artichaut à la barigoule, il carciofo farcito e cotto nell’olio d’oliva. I mercati all’aperto offrono, invece, uno spaccato della quotidianità locale. Dopo aver prenotato il tuo hotel a Hyères, informati sulle feste tradizionali. Se capiti al momento giusto potrai assistere, ad esempio, ad Hyères La Médiévale, la festa medievale in costume che ricrea gli scenari del passato attraverso mercati, danze, tornei equestri e rievocazioni di eventi storici, come lo sbarco di San Luigi a Hyères al ritorno dalle Crociate. Lo stesso discorso vale per il Caramentran, il carnevale tradizionale di Hyères, che propone danze e canti marcatamente provenzali.