Hotel a Albi

Cerca hotel a Albi

I Migliori Hotel a Albi

Come trovare il miglior hotel ad Albi con Venere

Pur al di fuori delle rotte turistiche più trafficate, la cittadina di Albi (nella parte meridionale del Midi-Pirenei) è uno scrigno di tesori architettonici e artistici che si sono conservati praticamente intatti fino ai giorni nostri: non a caso inserita tra i Patrimoni dell'Umanità dell'Unesco, nel XIII secolo Albi è stata anche sede episcopale. Se sei un appassionato di storia medievale e, in particolare, di cultura rinascimentale, prenota su Venere.com il tuo hotel ad Albi: basta indicare in home page, accanto alla destinazione, il periodo della tua permanenza per veder apparire un lungo e articolato elenco di proposte alberghiere. Scegli la soluzione che fa per te all'interno della lista dei migliori alberghi ad Albi, selezionati con cura applicando le tariffe più vantaggiose. La forza di Venere.com non è solo nella convenienza: la facilità e la sicurezza della procedura di prenotazione e la competenza qualificata del nostro staff, a disposizione anche per consulenze ad hoc, sono garanzia di un soggiorno comodo e funzionale. Proprio come te lo aspetti!

Il meglio di Albi

Fra le capitali del mattone rosso – come la vicina Tolosa – Albi è un agglomerato urbano di eccezionale suggestione visiva: la Città Vecchia offre un colpo d'occhio totalizzante nell'esplosione di sfumature cromatiche comprese fra il rosa e il carminio. La principale attrazione monumentale è la cattedrale di Santa Cecilia – la più grande costruzione in mattoni al mondo – con il suo svettante campanile e le ricche decorazioni interne; poco distante, l'antico palazzo vescovile (il Palais de la Berbie) accoglie oggi il museo dedicato al pittore Henry Toulouse- Lautrec, che nacque proprio ad Albi nel 1864. Attraversata dal fiume Tarn, la città offre scorci di rara bellezza: dal Ponte Vecchio (un altro dei monumenti-simbolo) si gode di una vista impareggiabile. Il centro storico, inoltre, è costellato da palazzi che testimoniano la prosperità della città in età medievale. Che il tuo hotel ad Albi si trovi nel cuore antico oppure nell'immediata periferia, gli spostamenti saranno comunque agevoli. Il consiglio è di godersi a passeggio ogni singolo istante del tour.

Consigli per un’indimenticabile vacanza ad Albi

Lascia le valigie nella tua stanza d'hotel ad Albi e guardati semplicemente attorno: non ti occorrono né mappe né bussole, perché ogni angolo della città è pronto a rapirti. Lasciati catturare, dunque, dalle atmosfere ammalianti della città. Albi è splendida tutto l'anno ma è durante il periodo natalizio che si riveste di una patina davvero magica, quando il rosso dei palazzi antichi si accende di luci che ne smussano l'eleganza rigorosa. Come ogni città del Sud della Francia (il confine con la Linguadoca è a un passo), anche Albi risente degli influssi dello spirito mediterraneo, che la rendono particolarmente vivace sotto il profilo culturale. Un'effervescenza che si ritrova, ad esempio, anche a tavola: tra le prelibatezze locali vanno evidenziati il piccione di Mont Royal e vari dolcetti tradizionali come i janot, profumati di anice bianco. Restando in tema gastronomico, a un quarto d'ora di distanza da Albi c'è Gaillac, principale centro dell'omonimo vigneto DOC: un'ottima ragiona per brindare alla tua indimenticabile vacanza.