Hotel economici a Padova

Cerca hotel economici a Padova

La Migliore Selezione di Alberghi a Basso Prezzo a Padova

Come trovare i migliori hotel economici a Padova con Venere

Padova, terza città del Veneto per popolazione dopo Venezia e Verona, sarebbe nata, secondo l’Eneide di Virgilio, per mano di Antenore, leggendario principe troiano. Tuttavia, i primi insediamenti nella zona dove ora sorge la città veneta, all’estremità orientale della Pianura Padana, risalgono all’epoca preistorica e questo fa dell’arcaica Patavium uno dei centri più antichi d’Italia. Città d’arte ricca di splendidi monumenti e luoghi di interesse, Padova è anche meta di molti fedeli devoti a Sant'Antonio (che tuttavia non è il patrono della città, come molti credono), nonché sede di un’importante e antica università. Il fermento culturale, i tanti studenti e la vicinanza con la “sorella” Venezia, fanno di Padova una destinazione turistica particolarmente apprezzata e accessibile anche per chi ha un budget limitato. Se vuoi scoprirne anche tu le bellezze, affidati all’esperienza di Venere che ti mette a disposizione una vasta scelta di alberghi a basso costo nella città patavina. Con Venere ti basteranno pochi clic per prenotare un piacevole soggiorno in uno dei miglior hotel economici a Padova!

Il meglio di Padova

Dovunque si trovi il tuo hotel economico a Padova, tieni presente che il centro storico della città è quasi interamente pedonale: sarà facile e piacevolissimo muoversi a piedi o in bicicletta attraverso l'intero abitato. Trascorrere un incantevole soggiorno low-cost alla scoperta della città non richiederà particolari sacrifici: sono molte le attrazioni gratuite o, comunque, con biglietti a basso costo. Tra gli edifici religiosi, non perdere la splendida Basilica di Sant’Antonio, il Duomo e l'abbazia di Santa Giustina, che si affaccia su Prato della Valle, una delle piazze più grandi d’Europa. Il fulcro della città è rappresentato dallo slargo antistante il Palazzo Comunale, dove troverai anche il celebre caffè storico Pedrocchi. Dietro l'edifico, che comprende anche il duecentesco Palazzo della Ragione, si estendono le due piazze gemelle (delle Erbe e della Frutta), dalle quali potrai proseguire verso le riviere che costeggiano il Bacchiglione, uno dei corsi d’acqua che bagnano la città: nel tuo itinerario ti imbatterai nella bellissima Piazza dei Signori, con la famosa torre dell’Orologio e la Loggia del Consiglio. Poco distante si trova un altro dei simboli della città: si tratta della Specola, torre medievale ritenuta erroneamente sede dell’osservatorio di Galileo Galilei.

Consigli per una vacanza low cost a Padova

Se alloggi in uno degli hotel economici di Padova vicino al centro, sarai attirato ogni giorno dal clamore dei mercati di Piazza delle Erbe e Piazza della Frutta. Una volta alla settimana, invece, troverai il famoso grande mercato circolare di Prato della Valle, dove è possibile comprare di tutto a prezzi modici. Il famoso Ghetto Ebraico, con le sue vie acciottolate e i palazzi storici in stile veneziano, offre varie possibilità per gustare uno dei piatti della cucina padovana – dal ragù bianco di gallina ai bigoli e alle sarde in saor – senza spendere molto. Per un pranzo veloce e poco dispendioso, tanti sono anche i locali del centro dove trovare panini a base degli ottimi salumi della zona, come la porchetta, la soppressa o il prosciutto di Montagnana. Percorrendo a piedi la città scoprirai, poi, tanti angoli pittoreschi, tra cui il ponte delle Torricelle, Pontecorvo, via Rudena e il Ponte della Morte. Infine se sei in vena di giocare, recati in Piazza dei Signori e cerca il segno zodiacale mancante dall’Orologio dell’omonima torre… Quando lo avrai trovato potrai farti raccontare da un passante il curioso aneddoto che si cela dietro questa misteriosa 'scomparsa'.