Hotel a Moena

Cerca hotel a Moena

I Migliori Hotel a Moena

Come trovare il miglior hotel a Moena con Venere

Scopri la piccola cittadina di Moena, uno dei 18 comuni che formano la comunità montana della Ladinia, una particolare regione del Trentino Alto Adige dalla fortissima identità territoriale. Con Venere.com sarai in grado di trovare l’hotel a Moena che fa per te e scoprire questo magico paesino, situato in una conca delle Dolomiti e circondato dai monti da ogni suo lato, con il bacino del fiume Aviso che scorre lungo il suo territorio. Un tranquillo paesino, perfetto per te, che tu sia un amante della montagna oppure che tu stia cercando una prima esperienza. La sua posizione non troppo elevata la rende una meta anche per chi non è abituato alle alte quote e potrai dedicarti a scoprire la storia di questo piccolo borgo, così intimamente legata a quella della regione stessa e degli altri paesi vicini. Venere.com si impegna ogni giorno nel trovare gli alberghi migliori e nello scoprire nuove mete affinché tu possa vivere un’esperienza sempre nuova a ogni viaggio.

Il meglio di Moena

La principale attrazione che potrai trovare all’interno del paese consiste nella chiesa arcipretale di San Vigilio. Il documento con cui viene consacrata, nel XII secolo, rappresenta la più antica menzione del comune di Moena. Risistemata successivamente in stile gotico, così prolifico nei paesi montani, rappresenta senz’altro un passaggio obbligato per i visitatori del paese, anche se, stando agli stessi abitanti, la vicina chiesetta di San Volgango è il luogo di culto più antico della zona, sorto secondo loro sui resti di un antico tempio pagano. Vicino a Moena si trova anche il comprensorio sciistico delle Trevalli, che offre più di cento chilometri di piste. La zona è infatti nota per lo sci da discesa e lo sci di fondo e costituisce il punto di partenza della Marcialonga, una delle più importanti manifestazioni fondistiche d’Italia, che attira appassionati da tutto il mondo. Dal tuo hotel a Moena verrai senz’altro a conoscenza di altri itinerari per snowboard, mountain bike e altre attività che caratterizzano molto la zona.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Moena

La cittadina di Moena, come tutta la zona ladina, mantiene delle culture locali molto forti. La maggior parte della popolazione è considerata di madrelingua ladina, mentre meno di un quarto della stessa risulta di madrelingua italiana. L’Istituto Culturale Ladino si occupa di tutelare e coordinare le iniziative culturali della valle e il tuo hotel a Moena senz’altro ti fornirà informazioni riguardo alle più recenti iniziative. Nonostante si rifaccia a tradizioni molto antiche, la zona della Ladina ha subito diverse trasformazioni. Anticamente la zona della vera e propria cittadina di Moena corrispondeva solo a quello che ora è il centro storico della città, ampliatosi con il passare del tempo. Una nota di colore del tipico folklore locale è quella che vede assegnato a ognuno dei paesi delle valli un ben specifico soprannome canzonatorio. I moenesi sono conosciuti come maiali, quelli di Someda come cani, quelli di Sorte come cornacchie, quelli di Pezzé come rane e infine gli abitanti di Forno come asini.