Hotel a Venezia

Cerca hotel a Venezia

I Migliori Hotel a Venezia

Perché scegliere il proprio hotel a Venezia con Venere?

Inutile tentare di descrivere Venezia e sperare di farle giustizia! Con i suoi canali, gli storici ponti e gli antichi palazzi nobiliari che si affacciano sulle acque della laguna, Venezia è una delle città più suggestive e affascinanti del mondo, un luogo unico che bisogna vedere almeno una volta nella vita. Antica capitale della Repubblica di Venezia, la Serenissima custodisce un glorioso passato cosmopolita che si intuisce dai monumenti e dalle eleganti facciate dei sontuosi palazzi. Il centro storico cattura lo sguardo in un labirinto di ponticelli, stradine strettissime e caratteristici campielli, le piazzette veneziane. Gli appassionati d'arte potranno visitare i tanti edifici storici e ammirare i capolavori dei grandi artisti veneziani, da Tiziano a Tintoretto. Gli innamorati potranno passeggiare mano nella mano nei vicoletti della città e attraversare i canali sulle gondole: il simbolo del romanticismo tutto veneziano che tutti conoscono. Siamo sicuri: nessuno resiste al fascino speciale di questa città senza eguali, che si accende di luci e colori in occasione di feste tradizionali e manifestazioni internazionali. Venezia è la destinazione ideale per un viaggio a tutta cultura o per un soggiorno romantico. Noi di Venere abbiamo per te un’ampia scelta di hotel a Venezia! Puoi prenotare subito la camera più adatta alle tue esigenze, scegliendo tra le nostre tantissime strutture distribuite tra i sestieri, dagli alberghi di Venezia vicino al Ponte di Rialto, in pieno centro, alle sistemazioni del Lido, a pochi passi dalla spiaggia.

Dove prenotare un hotel per godersi al meglio Venezia?

Quando cerchi il tuo hotel a Venezia, tieni bene a mente la cosa più importante: location, location, location! Anche se magari potrebbero costarti qualcosa in più, scegli hotel vicini ai punti di interesse maggiori della città, specie se è la prima volta che la visiti. Questo ti permetterà di muoverti con facilità e di raggiungere musei, monumenti e sestrieri in un batter d’occhio… e di non aver paura della stanchezza al ritorno in hotel. Conoscerai di certo, almeno di nome, il Canal Grande: ecco, ci sono tantissimi hotel in zona Canal Grande. Aprire la finestra e vederselo davanti non ha prezzo… senza contare che, essendo la più grande arteria della città, muoversi non sarà mai un problema grazie ai vaporetti e alle gondole. Anche gli hotel in zona Ponte di Rialto sono un buon punto di partenza per partire all’esplorazione della città sull’acqua, per visitare il centro di mattina presto e per riconoscere uno a uno i palazzi che si vedono dall’arcata centrale del ponte. Verso la Stazione Santa Lucia vedrai il Fondaco dei Tedeschi e il Palazzo dei Camerlenghi, mentre dall’altra parte guarderai verso San Marco. Un’altra zona interessante dove pernottare è il sestriere Castello. Secondo noi ti troverai bene con un hotel in zona Castello, che ha conservato un po’ del suo spirito antico e non è molto frequentata da turisti… ad eccezione del periodo della Biennale. Lontano solo pochi minuti a piedi da Piazza San Marco, è comunque una zona abbastanza tranquilla. Ultimi, ma non certo per importanza, gli hotel in zona San Marco: eleganti, bellissimi, spesso in palazzi antichi e a una manciata di minuti dalla piazza. Che dire? La... venezianità fatta hotel!

Come scoprire i grandi classici di Venezia?

Quando pensiamo a Venezia, di certo la prima cosa che ci viene in mente è la celeberrima piazza San Marco, aperta sulla laguna e costeggiata dai portici delle Procuratie, dove si erge la maestosa Basilica di San Marco. Prenditi il tuo tempo per ammirare i preziosi mosaici, le reliquie del santo e la Pala d'Oro, capolavoro dell'oreficeria bizantina che forse avrai studiato a scuola. Dalla cima del campanile godrai di un meraviglioso panorama sulla città, quindi non farti spaventare dalla salita, perché ne vale la pena. Accanto alla Basilica sorge il candido Palazzo Ducale, antica residenza del doge, tra i massimi esempi di architettura gotico-veneziana. Qui potrai visitare i Piombi, le prigioni veneziane, e ancora le grandi sale affrescate e impreziosite dai capolavori di Tintoretto, Tiziano e Tiepolo, e infine le Prigioni Nuove a cui si accede percorrendo il celebre Ponte dei Sospiri. Sulla piazzetta spicca la colonna con l’amatissimo Leone di San Marco che qui chiamano tutti, semplicemente, 'Leòn'. Al di là del Canal Grande sorge l'isola di San Giorgio, dominata dalla basilica palladiana e dall'imponente monastero dei benedettini. A Venezia, si sa, ci si muove attraversando ponti, quindi gambe in spalla! Il più celebre è di certo il Ponte di Rialto, considerato uno dei simboli della città. Tra i sestieri di Venezia ti consigliamo di visitare Cannaregio, uno dei più centrali, stupendo con il palazzo Ca' d'Oro, il ghetto ebraico e le sinagoghe, e Castello, sestriere dove si trova l'imponente chiesa dei Santi Giovanni e Paolo, l'Arsenale e le Scuole, ossia le antiche confraternite, e infine arriva anche fino a Dorsoduro, dove si trova il museo Peggy Guggenheim.

Idee e suggerimenti per la tua vacanza a Venezia

Venezia è una città dinamica e cosmopolita, che offre un ricco calendario di eventi, dalle manifestazioni di richiamo internazionale, come la celebre Mostra del Cinema, alle feste tradizionali. A Carnevale piazza San Marco e i campi del centro storico si riempiono di maschere in festa, nei locali si organizzano eleganti balli, spettacoli e concerti e ai piedi della Basilica la folla assiste estasiata al tradizionale Volo dell'Angelo. Ok, è vero che Venezia a Carnevale è super affollata, ma secondo noi passa tutto in secondo piano. Insomma, mettiamo il Carnevale di Venezia nella lista di cose a cui prendere parte almeno una volta nella vita! Altrettanto caratteristiche sono la Regata storica, con il variopinto corteo delle imbarcazioni antiche e le gare remiere, e la sentitissima Festa del Redentore, con gli spettacolari fuochi d'artificio. Tutto l'anno potrai assistere a concerti e spettacoli nei teatri cittadini. Il più famoso? Facile... lo storico Teatro La Fenice. A chi ama lo shopping consigliamo la zona delle Mercerie, che parte dalla Torre dell'Orologio, con vie costeggiate da negozi tipici e boutique di lusso. Tra i souvenir e le creazioni artigianali troverai gondole, maschere di Carnevale e pregiati oggetti in vetro di Murano (occhio alle imitazioni a pochi euro, non mancano!). Lo sai: noi di Venere non ci tiriamo mai indietro davanti alla cucina tipica: quindi via libera a pranzi e cene nelle trattorie, e agli aperitivi nei bacari, antiche osterie famose per i 'cicheti', una sorta di finger food tutto locale. Il più amato tra gli aperitivi è di certo lo 'spritz', da accompagnare con le tradizionalissime 'sarde in saor', fritte e coperte di cipolla, con i crostini con baccalà mantecato (danno dipendenza), con i 'bovoleti', lumache aglio e olio, e con calamari e 'canestrei' fritti. Tra le specialità troverai 'bigoli in salsa', 'risi e bisi?, fegato alla veneziana, polenta e 'osei', biscotti 'zaeti' e 'buranei'. E per tornare al tuo hotel a Venezia, una bella passeggiata… per digerire meglio!