Hotel in zona Basilica di San Lorenzo, Firenze

Cerca hotel in zona Basilica di San Lorenzo

Scegli un albergo in zona Basilica di San Lorenzo con Venere

Come trovare il miglior hotel in zona Basilica di San Lorenzo, a Firenze, con Venere

San Lorenzo si trova proprio nel cuore di Firenze, dietro alla piazza del Duomo. È un quartiere antichissimo che si è sviluppato nel corso dei secoli attorno alla Basilica di San Lorenzo e fa parte del nucleo storico del capoluogo toscano. Geograficamente questo quartiere si stende all’incirca tra la Piazza San Giovanni, la piazza del Duomo, e via dei Cerretani a sud, via dei Martelli e via Cavour, che all’epoca dei Medici era chiamata via Larga, a est, via Guelfa a nord e via Nazionale e via dei Panzani a ovest. Nel Rinascimento san Lorenzo è stato eletto dimora dalla potente e influente casata dei Medici, che l’ha via via impreziosito con numerosi importanti monumenti, da Palazzo Medici Riccardi alla Biblioteca Medicea Laurenziana. Per respirare il profumo della Firenze medicea non c’è niente di meglio che soggiornare presso uno dei molti hotel in zona Basilica di San Lorenzo, Firenze, attentamente selezionati dal portale Venere.com. Affidati a Venere per scegliere il tuo alloggio in zona Basilica di San Lorenzo. La sistemazione che sceglierai con noi ti permetterà di godere al meglio del tuo soggiorno nel capoluogo toscano.

Il meglio di Firenze - San Lorenzo

Una volta prenotato il tuo hotel in zona San Lorenzo, Firenze, inizia ad esplorare la città. Il cuore del quartiere San Lorenzo è la basilica omonima, consacrata nel 393 e tra le più antiche di Firenze. Del complesso della basilica, poi ricostruito e ampliato nel XV secolo da Brunelleschi, fanno parte la Sagrestia Vecchia di Brunelleschi, la Sagrestia Nuova di Michelangelo e le celebri, e imperdibili, Cappelle Medicee, che ospitano le spoglie della casata dei Medici. Legata alla casata dei signori di Firenze è anche la cinquecentesca biblioteca Laurenziana, un complesso architettonico di notevole pregio progettato da Michelangelo, che ospita alcuni dei manoscritti più antichi del mondo, alcuni donati dagli stessi Medici e altri aggiuntisi tramite acquisizioni e donazioni nel corso dei secoli. Immancabile nella visita del quartiere è Palazzo Medici Riccardi, dimora medicea dalla sua costruzione nel 1444 fino al 1537 e oggi sede di del Museo Mediceo e di mostre permanenti. Infine degne di nota, seppur minori, sono la chiesa di San Giovannino, quella di San Iacopo in Campo Corbolini e la chiesa di San Barnaba.

Consigli per un’indimenticabile vacanza a Firenze - San Lorenzo

Parti dal tuo hotel in zona San Lorenzo, Firenze, per immergerti nella vita del capoluogo toscano. Una visita nel quartiere San Lorenzo non è completa senza aver fatto un giro nel mercato all’aperto che si sviluppa intorno alla basilica e che ha il suo fulcro in piazza san Lorenzo. Da qui, percorrendo la storica Via dell’Ariento, affollata di bancarelle già nel Medioevo, si arriva al Mercato Centrale, un edificio realizzato a fine Ottocento nell’omonima piazza. Troverai un mercato alimentare dove potrai fare incetta di prodotti locali o assaggiare qualche piatto tipico, come la schiacciata alla fiorentina. Lo shopping continua sotto i portici di Via Panicale e lungo la Via Nazionale, in quella che è una specie di grande centro commerciale a cielo aperto. Concludi la tua visita con una tappa culturale alla Biblioteca Riccardiana, ammirando gli affreschi della sala di lettura o andando alla scoperta delle sue gemme letterarie, e visitando il Palazzo dei Cartelloni e leggendo le numerose epigrafi risalenti al XVII secolo.

Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità