Hotel in zona Medina, Marrakesh

Cerca hotel in zona Medina

224 offerte disponibili a Marrakesh adesso

Scegli un albergo in zona Medina con Venere

Prenotando un albergo nella Medina di Marrakech vi immergerete direttamente nella parte più autentica e "primitiva" della grande città marocchina. Cinta dalle caratteristiche mura medievali in pietra rossiccia, la Medina - in lingua araba, semplicemente: “città” - rappresenta il cuore pulsante della città islamica, il luogo della "piazza" (ma una piazza diversa dalle agorà e dai forum della tradizione europea), il centro delle contrattazioni e dei traffici economici e sociali. 

Immersi nel magico caos della Medina
Il fascino - e in qualche modo anche l'aspetto più "sconcertante" - della Medina di Marrakech è dato proprio dal caos con cui si incrociano le strade, i vicoli e i sentieri scoscesi e non asfaltati che mettono in comunicazione fra loro le abitazioni e i bazar della zona alta e bassa del quartiere. Un agglomerato variopinto e labirintico dalla geometria disordinata e all'apparenza irrazionale, che inizialmente disorienta i turisti occidentali ma che finisce per catturarli, un attimo dopo, con la magia di una fiaba mediorientale. Siamo sicuri che trascorrerete ben poca parte del soggiorno nella vostra stanza nella Medina di Marrakech!

Come muoversi nella Medina
Prima tappa obbligata per chi alloggia in uno degli hotel della Medina alta sono i mercati semicoperti, i cosiddetti “suq”. Fra questi banchi e negozi di venditori e artigiani di ogni genere, si respira un'atmosfera decisamente caratteristica, in un frastuono di colori, odori e suoni che risvegliano i sensi. Data la strettezza delle strade che ospitano i suq, le gambe sono il mezzo di locomozione più adatto, o forse l'unico possibile - anche se bisognerà prestare attenzione ai vari carretti, bici e moto che ne percorrono anarchicamente le vie, incuranti dei divieti e dei sensi di marcia. Del resto, il significato letterale della parola “suq” è davvero illuminante: vuol dire "grande disordine"!

Attrazioni turistiche della Medina di Marrakech
Avendo come punto d'appoggio un hotel alla Medina, sarete poco distanti anche dai punti di maggior interesse artistico della città, come ad esempio: la Moschea Koutoubia, datata XII secolo, con l'imponente minareto alto 77 metri e i lussureggianti giardini che la circondano (non visitabile all'interno, purtroppo, per i non musulmani); o la celebre piazza Jemaa El Fna, dove ogni momento della giornata è buono per gustare spiedini e couscous, farsi leggere la mano da maghi di strada, ascoltare musici ed assistere ad un continuo, variegato "teatro a cielo aperto".

Posizione

Zone

Classificazione per stelle

Tema

Tipo di sistemazione

Servizi

Catena

Qualità